Voglio conoscere i membri interni di struct FILE, gli ultimi

Quando ho letto pg.176 di The C Programming Language di K & R, ero molto emozionato. Ho trovato tutti i membri di struct FILE (che stavo cercando) ed è semplicemente fantastico sapere come funzionano le cose. Ma indovina cosa, gcc si lamenta, errore: “FILE” non ha un membro chiamato “fd”. Significa che le cose ora sono cambiate, ho cercato su Google ma non ho trovato. Per favore aiuto, grazie in anticipo

Posso usare fileno () per ottenere il descrittore di file, ma odio lavorare sul livello di astrazione.

int main ( int argc, char **argv ){ FILE *fp = fopen ("ct.c", "r"); printf ("%i", fp->fd); return 0; } 

Devi cercare nel codice sorgente della tua libreria C.

Dal momento che menzioni gcc e Linux, probabilmente stai utilizzando GNU libc, che ovviamente è software libero.

Questo file dice:

 /* The opaque type of streams. This is the definition used elsewhere. */ typedef struct _IO_FILE __FILE; 

E questo file dichiara la struttura _IO_FILE :

 struct _IO_FILE { int _flags; /* High-order word is _IO_MAGIC; rest is flags. */ #define _IO_file_flags _flags /* The following pointers correspond to the C++ streambuf protocol. */ /* Note: Tk uses the _IO_read_ptr and _IO_read_end fields directly. */ char* _IO_read_ptr; /* Current read pointer */ char* _IO_read_end; /* End of get area. */ char* _IO_read_base; /* Start of putback+get area. */ char* _IO_write_base; /* Start of put area. */ char* _IO_write_ptr; /* Current put pointer. */ char* _IO_write_end; /* End of put area. */ char* _IO_buf_base; /* Start of reserve area. */ char* _IO_buf_end; /* End of reserve area. */ /* The following fields are used to support backing up and undo. */ char *_IO_save_base; /* Pointer to start of non-current get area. */ char *_IO_backup_base; /* Pointer to first valid character of backup area */ char *_IO_save_end; /* Pointer to end of non-current get area. */ struct _IO_marker *_markers; struct _IO_FILE *_chain; int _fileno; #if 0 int _blksize; #else int _flags2; #endif _IO_off_t _old_offset; /* This used to be _offset but it's too small. */ #define __HAVE_COLUMN /* temporary */ /* 1+column number of pbase(); 0 is unknown. */ unsigned short _cur_column; signed char _vtable_offset; char _shortbuf[1]; /* char* _save_gptr; char* _save_egptr; */ _IO_lock_t *_lock; #ifdef _IO_USE_OLD_IO_FILE }; 

È probabile che quanto sopra, proveniente da una “vera” libreria di qualità di produzione, sia leggermente più complicato rispetto all’esempio utilizzato in K & R. E, naturalmente, non puoi usare questo dato che è interno alla libreria e FILE è un tipo opaco, proprio come dice.

La risposta di @unwind è buona, ma ho trovato un altro rimedio per i sistemi di tipo Unix con GCC.

Sfortunatamente, il C non ha supportato il reflection ( supporto Reflection in C ), ma è ansible analizzare un output del preprocessore C.


Codice sorgente dello script di shell

 setivolkylany$~/Downloads$ cat script.sh # a tempfile for source code on the C programming language FILE_C=`tempfile` # a tempfile for preprocessor`s output FILE_I=`tempfile` printf "#include \"stdio.h\"\nint main() {return 0;}" > $FILE_C cpp $FILE_C > $FILE_I # parse content of the tempfile for preprocessor`s output # and display only the structure print_it=false while read line; do if [ "$line" == "struct _IO_FILE {" ]; then print_it=true fi; if [ "$print_it" = true ]; then echo $line fi; if [ "$line" == "};" ]; then print_it=false fi; done < $FILE_I # clean tempfiles rm $FILE_C $FILE_I 

Produzione

 setivolkylany$~/Downloads$ ./script.sh struct _IO_FILE { int _flags; char* _IO_read_ptr; char* _IO_read_end; char* _IO_read_base; char* _IO_write_base; char* _IO_write_ptr; char* _IO_write_end; char* _IO_buf_base; char* _IO_buf_end; char *_IO_save_base; char *_IO_backup_base; char *_IO_save_end; struct _IO_marker *_markers; struct _IO_FILE *_chain; int _fileno; int _flags2; __off_t _old_offset; unsigned short _cur_column; signed char _vtable_offset; char _shortbuf[1]; _IO_lock_t *_lock; # 293 "/usr/include/libio.h" 3 4 __off64_t _offset; # 302 "/usr/include/libio.h" 3 4 void *__pad1; void *__pad2; void *__pad3; void *__pad4; size_t __pad5; int _mode; char _unused2[15 chrome-remote-desktop_current_amd64.deb data_structures_algorithms_tutorial.pdf dict-uk_ua-3-5-1.oxt getline.c jquery-3.1.1.min.js ld-linux.so (1).2 ld-linux.so.2 Makefile Portable Microsoft Office 2003.exe Python-3.5.2 script.sh teamviewer_12.0.71510_amd64.deb teamviewer_12.0.71510_i386.deb text_editor.zip sizeof (int) - 4 chrome-remote-desktop_current_amd64.deb data_structures_algorithms_tutorial.pdf dict-uk_ua-3-5-1.oxt getline.c jquery-3.1.1.min.js ld-linux.so (1).2 ld-linux.so.2 Makefile Portable Microsoft Office 2003.exe Python-3.5.2 script.sh teamviewer_12.0.71510_amd64.deb teamviewer_12.0.71510_i386.deb text_editor.zip sizeof (void *) - sizeof (size_t)]; }; 

Questa decisione non è molto delicata, ma piuttosto un tentativo di riflessione sull'implementazione nel linguaggio di programmazione C.

I membri interni cambiano in base al compilatore

Come detto, dovresti cercare nel codice della libreria del tuo compilatore (nel tuo caso, GCC, che usa glibc).

La “funzione” fileno è in realtà una macro ed è definita in MinGW (in stdio.h) in questo modo:

  #define fileno(__F) ((__F)->_file) 

Nota che MinGW è basato su GCC e non dovrebbe avere problemi di compatibilità.

Poiché si tratta di una macro, dovresti riuscire a trovarla nella tua libreria standard cercando “#define fileno” nella tua cartella di inclusione. È molto probabilmente definito nell’intestazione stdio.h.

Inoltre, per rispondere alla tua domanda originale, ecco i membri interni di FILE come definiti all’interno di stdio.h in GCC / MinGW:

  typedef struct _iobuf { char* _ptr; int _cnt; char* _base; int _flag; int _file; int _charbuf; int _bufsiz; char* _tmpfname; } FILE; 

tldr: in minGW / GCC, usa fp -> _ file. Guarda il resto del post se stai usando un compilatore diverso